fbpx
 

Metodo Bowen

Riallineare il corpo significa sciogliere le cause dei blocchi energetici a livello dell’Anima e quindi del corpo.

IN CHE COSA CONSISTE IL TRATTAMENTO?

E’ un metodo dolce e non invasivo capace di creare uno stato di profondo rilassamento con pochi tocchi che inducono una vibrazione sulla muscolatura. Il movimento crea una vibrazione profonda che si riflette nella matrice cellulare ovvero il liquido che c’è tra una cellula e l’altra. La stimolazione informa le cellule, recettori, sistema nervoso, muscoli a ripristinare il corretto funzionamento e il processo di omeostasi Inducendo il recupero dell’equilibrio dell’unità corpo, mente e spirito. La particolarità del trattamento è che non impone al corpo uno schema o una forzatura al cambiamento, ma stimola le risorse naturali di riequilibrio e autoregolazione. Il metodo lo si può applicare anche sugli animali con eccellenti risultati. Personalmente ho già trattato cani, gatti e alcuni cavalli e i risultati sono validi.

Ho iniziato a fare Bowen nel 2015 ed ora è uno dei principali trattamenti che propongo, perché molto efficace in caso di supporto a dolori muscolo-scheletrici, rigidità e tensioni emotive perché stimola molto la muscolatura e il sistema nervoso a indurre un riequilibrio generale. L’applicazione viene fatta in modo soave con leggeri tocchi sui tendini o ventre muscolare. Utilizzo Bowen anche su animali cani, gatti e cavalli per svariate problematiche.


COME UTILIZZO IL METODO BOWEN PER I MIEI CLIENTI

  • sia per effettuare la seduta del PRE-TRATTAMENTO nell’applicazione nella seduta di RIEQUILIBRIO ZONA ATLANTE & CORPO prima di effettuare il metodo AtlasZone® per allineamento atlante.
  • successivamente nelle sedute di supporto POST-TRATTAMENTO per velocizzare l’autoguarigione.
  • In singole sedute durante il corso della vita per lavorare in ambito strutturale ed emozionale sul corpo: stress, tensioni muscolari di varia origine, poca energia, dolori o contratture etc.


Certamente se prima avete ricevuto la Tecnica di RIEQUILIBRIO ZONA ATLANTE & CORPO
molte cose saranno scomparse o si presentano in modo con minore intensità nel corpo. La Bowen può lavorare molto bene come contorno o metodo satellite sul corpo durante il corso della vita per spazzare o riequilibrare l’affaticamento generale della vita quotidiana che si accumula nel corpo in ambito strutturale ed emotivo per diverse cause: posturali, elettrosmog, tensioni emotive, traumi etc.

IMPORTANTE

Nei casi in cui non è possibile effettuare il metodo AtlasZone® per allineamento atlante, si applica come seduta principale di partenza solo il pre-trattamento con Allineamento energetico vertebrale di Anne Hubner alla associato al lavoro strutturale con metodo Bowen. Certamente non è la stessa cosa, perché è assente il lavoro strutturale vibrazionale sulla zona atlante tramite metodo AtlasZone®, ma ugualmente può dare un aiuto più deciso sul corpo per aiutarlo nell’autoregolazione e riequilibrio. Successivamente nel corso delle settimane si possono fare delle sedute sempre con la Bowen per lavorare sempre più in dettaglio sulle problematiche. Solitamente dalle 3-5 sedute sono sufficienti per ottenere risultati importanti.

Non c’è un numero minimo di sedute per la Bowen, essa ha svariati ambiti di applicazione sul corpo e facilità la liberazione delle memorie muscolari e delle rigidità presenti nel tessuto connettivo.

La tecnica Bowen, si è rivelata molto efficace per una vasta gamma di problematiche, anche acute e croniche. Infatti una peculiarità per cui questa tecnica è conosciuta è di poter indurre miglioramenti e a volte risolvere gravi problematiche, anche di vecchia data.
È però necessario sottolineare che ogni persona risponde in modo diverso e del tutto personale al trattamento e se l’atlante è allineato tale tecnica sarà ancora più efficace per il corpo per supportare i suoi processi di autoregolazione e rigenerazione. Ogni corpo reagisce secondo tempi e modalità proprie, strettamente correlate alle sue possibilità del momento.
Ricevuto il Trattamento esso continua ad operare attivamente sul corpo nei 4/5 giorni successivi.
Il corpo si deve assestare e rilasciare, per effettuare il riequilibrio completa della seduta ricevute.
Quindi dopo agni seduta attendete sempre circa una settimana per vedere i risultati. Si possono notare oltre che all’attenuazioni di dolori e tensioni muscolari anche trasformazioni repentine emozionali delle persone: maggiore serenità e lucidità mentale e pace.

BREVE STORIA SULLA NASCITA DEL METODO

Il Metodo è stato creato dall’australiano Tom Bowen (Melbourne, 1916-1982) negli anni cinquanta. Tom Bowen non aveva nessuna formazione nel campo della cura e affermava che il suo lavoro era un dono di Dio. Basandosi unicamente su sensibilità, intuizione e capacità di osservazione, doti che in lui hanno mostrato di essere davvero straordinarie, ha creato un metodo che ha aiutato e aiuta migliaia di persone con ogni tipo di problema. Il Metodo di Tom Bowen è stato messo a punto nella sua forma attuale attraverso un’intensa ricerca clinica di oltre trent’anni in Australia. Dal 1986 la Bowen Therapy Academy of Australia, diretta da Oswald Rentsch, che con la moglie Elaine ha condiviso il lavoro con Tom nei suoi ultimi anni, forma operatori, terapisti e medici in tutto il mondo, permettendo a questa tecnica davvero unica di espandersi in più di 25 nazioni.

Il “Ragazzo” che più a lungo gli è stato vicino è Romney Smeeton. E oggi, grazie a Graham Pennington, che è stato allievo di Romney, a Delbert Skeete che ha condotto una propria ricerca, il Metodo si è arricchito dalle esperienze e dagli studi maturati dai singoli allievi, che spaziano dalla memoria extracellulare, alla Medicina Tradizionale Cinese e ad altre discipline Bio Naturali quali il Massaggio Ayurvedico, la Kinesiologia e lo Shiatsu.
Le tecniche “istintive” di Thomas Bowen, che arrivò a trattare circa 13.000 persone all’anno con grande efficacia, come appurato da indagini del Governo Australiano.

In Italia ancora poco conosciuta tra la popolazione, nonostante oggi ci sia un buon numero di operatori e terapisti sul territorio. Non tutti sono presenti sul sito nazionale delle due scuole, in quanto alcuni come me che praticano già diverse tecniche hanno preferito rimanere con un unico sito personale. Nel mio percorso con il metodo Bowen ho potuto osservare e frequentare anche operatori stranieri che praticano da più di 20 il metodo di Tom Bowen. Il tutto mi ha potuto aiutare nell’osservare anche modalità diverse di esecuzione del trattamento durante il tocco e l’intensità di movimento applicata. Ho compreso così meglio la tecnica nella fase di attuazione molto meglio e ho migliorato così la qualità dei risultati.

Guarda il video

La tecnica Bowen raccontata da Silvia Toniato e Delbert Skeete

Per risolvere o dare sollievo deciso a qualsiasi problematica muscolo-scheletrica o per la prevenzione generale Vi consiglio sempre prima di valutare l’applicazione della TECNICA PER IL RIEQUILIBRIO ZONA ATLANTE&CORPO rappresentata dall’insieme dei miei studi e metodi conosciuti. LAttivazione si applica una sola volta sul corpo fisico ed energetico ed è di base per stabilizzare al meglio l’intero organismo corpo, mente e spirito.

Per maggiori info: